LAVORI ULTIMATI ALLE BENEDETTINE, SALVO IMPREVISTI LA SCUOLA RIAPRIRÀ LUNEDÌ

LAVORI ULTIMATI ALLE BENEDETTINE, SALVO IMPREVISTI LA SCUOLA RIAPRIRÀ LUNEDÌ

Mentre in aula consiliare andava in scena una vera e propria contestazione, sempre in centro storico a pochi metri da palazzo di città venivano portati gli ultimi materiali utili per l’inizio del nuovo anno scolastico proprio all’ex convento dei benedettini. L’edificio che adesso è dotato di banchetti, sedie, lavagne e quant’altro è stato riqualificato con qualche giorno di ritardo sollevando le ire dei genitori che avrebbero dovuto portare i bambini a scuola proprio oggi. Poche ore dopo le proteste tuttavia, i rappresentanti dell’Amministrazione principali protagonisti delle contestazioni e i genitori che poco prima chiedevano chiarezza sulla riapertura si sono spostati nell’edificio per fare un sopralluogo e per scoprire che Salvo incredibili imprevisti la data della riapertura è stata fissata per lunedì prossimo quando l’Amministrazione donerà agli alunni il plesso ristrutturato e riadeguato. I ritardi a quanto pare sarebbe dovuti alla necessità di effettuare alcuni lavori più strutturali come l’impermeabilizzazione del tetto o la suddivisione delle aule nate in alcuni androni molto ampi da cui è stato possibile ricavare più di un aula e ovviamente dal trasloco del materiale più ingombrante come cattedre e armadi.

di Graziano Amato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *