PRONTA A PARTIRE TERAPIA INTENSIVA , FRANCHI: “ANCHE LAB PRONTO, CORSO DI INGEGNERIA INZIERA’ PUNTUALE”

PRONTA A PARTIRE TERAPIA INTENSIVA , FRANCHI: “ANCHE LAB PRONTO, CORSO DI INGEGNERIA INZIERA’ PUNTUALE”

A breve dovrebbero iniziare i lavori della terapia intensiva finanziata da Eni. La conferma è arrivata dal presidente Francesco franchi.   era stata progettata durante uno dei periodi più bui della pandemia, quando in tutta Italia, provincia di Caltanissetta compresa,   le rianimazioni erano praticamente stracolme. Con dieci posti,   doveva affiancare quella del Vittorio Emanuele che ne conta otto. Ad oggi i lavori non sono ancora partiti. L’emergenza sanitaria nel tempo è cambiata. La campagna di vaccinazione ha contribuito al calo delle ospedalizzazioni, comprese le terapie intensive. L’iter è stato rallentato prima da un rimbalzo di responsabilità tra asp ed Eni. Ora, la sovrintendenza avrebbe completato i lavori di propria competenza dopo il ritrovamento di alcuni reperti all’ospedale Vittorio Emanuele, rinvenuti nell’area. Il presidenti di Eni conferma anche l’avvio del corso di ingegneria ambientale nei locali di Macchitella lab, lo stabile  totalmente ristrtutturato dal colosso industriale. Era stato il professor Nuccio Mulè a muovere qualche critica sullo stato dei lavori e sui probabili ritardi sull’inizio dell’anno accademico.

di Graziano Amato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *