GLI STUDENTI GELESI RINUCIANO A MANIFESTARE IN PIAZZA MA NON RINUNCIANO AL FRIDAY FOR FUTURE

GLI STUDENTI GELESI RINUCIANO A MANIFESTARE IN PIAZZA MA NON RINUNCIANO AL FRIDAY FOR FUTURE

Il friday for future è una manifestazione internazionale che intende sensibilizzare la comunità mondiale sui problemi derivanti dal cambiamento climatico e dall’eccessivo consumo umano ai danni della natura. L’idea della manifestazione nasce anni fa quando la nota e giovanissima attivista svedese Greta Thumberg decise di scioperare da scuola ogni venerdì appunto da qui e dalla moltitudine di persone spesso giovanissime che decisero di sostenerla nacque questa manifestazione che ormai oggi si veste dei colori di tutto il mondo. Anche a Gela da anni i giovani manifestano i piazza per sensibilizzare i gelesi che non sono a conoscenza della gravità di questo argomento. Quest’anno a causa del Covid-19 per i ragazzi del comitato studentesco di Gela è stato impossibile organizzare una manifestazione tuttavia hanno deciso di manifestare a loro modo in maniera pacifica e piantando un albero dal valore fortemente simbolico augurandosi che questo sia il primo grande passo per un cambiamento di rotta.

di Stefano Blanco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *