Mirabella Imbaccari – Baden-Württemberg, incontri e iniziative in onore della Patrona Maria SS. Delle Grazie

Mirabella Imbaccari – Baden-Württemberg, incontri e iniziative in onore della Patrona Maria SS. Delle Grazie
Il Covid-19 non ha fermato l’entusiasmo della comunità mirabellese a continuare a rappresentare gli italiani residenti in Germania. Anche quest’anno dal 16 al 23 settembre il Sindaco del Comune di Mirabella Imbaccari Giovanni Ferro, accompagnato dal Vicesindaco Filippo Granato, dall’Assessore alla Cultura Simona Fiscella e dal Presidente del Consiglio Comunale Salvatore Branciforte, in compagnia di Don Marco Casella, sacerdote della Parrocchia Maria SS. Delle Grazie, hanno preso parte le iniziative religiose organizzate dalla Comunità Cattolica Italiana di Calw, cittadina tedesca del Land del Baden Wuttemberg, in Germania, in onore della Patrona Maria SS. Delle Grazie di Mirabella Imbaccari.
Tanti sono stati i momenti di preghiera e di convivialità che hanno condotto alle celebrazioni della festa della Madonna di domenica 19 settembre presso la Chiesa San Giuseppe di Calw, alla presenza di sua Eccellenza il Vescovo Calogero Peri, del Console Generale d’Italia Dottor Massimiliano Lagi, della comunità Cattolica di Calw rappresentata da Padre Cique che, come ogni anno, con spirito di abnegazione, operano per la riuscita dei festeggiamenti in onore della Madonna.
Agli avvenimenti religiosi hanno fatto seguito una serie di incontri istituzionali con i Sindaci Stefan Belz, Anna Walter e Bernd Vöhringer, rispettivamente dei Comuni di Böblingen, Schönaich e Sindelfingen. Tanti sono stati gli argomenti trattati e discussi con i rappresentanti delle tre comunità tedesche, dalla promozione di Mirabella quale città albergo, a varie iniziative sociali, culturali volte alla valorizzazione del territorio. Preziosa è stata la presenza di Giuseppe Barbuscia.
Con il Sindaco del Comune di Schönaich (comune gemellato con Mirabella Imbaccari), in presenza del consigliere comunale Gaetano Venezia e dei capi gruppo consiliari, oltre a discutere della comunità mirabellese, è stata unanime l’intenzione di recuperare il tempo perso a causa della pandemia.
Interessante è stato l’incontro con Ewa Weidmann e Klaus che, con i loro suggerimenti, hanno contribuito a migliorare una bozza del progetto che sarà presentato prossimamente alla comunità. Nell’incontro con il presidente della Pafö Micha Tommas il Sindaco Giovanni Ferro ha parlato dell’organizzazione del prossimo evento che sarà organizzato per promuovere le eccellenze locali. Non poteva mancare un passaggio nel Circolo Italiano a Sindelfingen dove si è svolta una breve ma intensa riunione.
“Sono stati giorni intensi di impegni ma entusiasmanti – ha detto Giovanni Ferro, Sindaco di Mirabella Imbaccari – dove sono prevalsi sentimenti di amicizia, di collaborazione ma soprattutto di gioia nel ritrovarsi insieme uniti da un unico obiettivo ovvero il raggiungimento del senso di appartenenza e di condivisione di un’identità comune. Grazie per la collaborazione – conclude Ferro – a chi ha contribuito alla buona riuscita della trasferta”.
di Francesco Bunetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *