“NISCEMI TRA CRONACA E STORIA” IL NUOVO LIBRO DELL’AVV. GIUSEPPE D’ALESSANDRO PRESENTATO IERI AL MUSEO CIVICO

“NISCEMI TRA CRONACA E STORIA” IL NUOVO LIBRO DELL’AVV. GIUSEPPE D’ALESSANDRO PRESENTATO IERI AL MUSEO CIVICO

Questa é stata un’estate strana ma ricchissima di eventi per il museo civico di Niscemi che ha visto rivivere e ripopolarsi il suo chiostro pian piano dopo mesi di chiusura. Quello di ieri é solo l’ultimo di una serie di eventi che hanno fatto sì che il museo tornasse allo splendore e fervore culturale che lo caratterizzava prima della pandemia. Arte, musica, scienza e adesso anche letteratura con la presentazione del libro dell’avvocato Giuseppe d’Alessandro, presentato nella splendida cornice del chiostro del museo. L’obiettivo é raccontare la storia della città del carciofo parallelamente ai grandi avvenimenti della storia della nostra penisola per poi zoomare pian piano prima in Sicilia e poi appunto a Niscemi. Sono raccontante vicende come l’arrivo dei garibaldini e il ruolo che Niscemi e i niscemesi ebbero nella fondazione dell’Italia unita o ancora i raccapriccianti fatti di cronaca del secondo dopoguerra in una serie di volumi, quattro in tutto, che tentano di donare alla città una memoria storica e di spiegare cosa era e come era la Niscemi del passato. D’Alessandro ha deciso di donare dieci copie del primo volume della sua opera al museo civico; copie consultabili per chiunque volesse approfondire la storia di Niscemi. Questo gesto per l’avvocato niscemese ha un significato particolare poiché sostiene che sia imprescindibile per i niscemesi conoscere la storia della propria città. Inoltre il primo volume é stato dedicato al compianto Totò Ravalli colui che ha reso possibile la nascita del museo civico di Niscemi.

di Stefano Blanco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *