CON L’APPROVAZIONE DEL BILANCIO GHELAS GUARDA A NUOVE ASSUNZIONI E NUOVO CDA

CON L’APPROVAZIONE DEL BILANCIO GHELAS GUARDA A NUOVE ASSUNZIONI E NUOVO CDA

Entro fine mese in consiglio  dovrebbe approdare il nuovo contratto della Ghelas multiservizi, la municipalizzata del Comune di Gela. Quello che l’amministratore unico Francesco Trainito vuole mettere sugli scranni dell’aula consiliare è un documento ricco di novità. Dopo l’approvazione del bilancio 2020 con i voti favorevoli del revisore e dell’Amministrazione  e con una società che sembra essersi buttata alle spalle le criticità che due anni la stavano portando alla liquidazione, l’ad pensa sia arrivato il momento di aprire a nuove assunzioni, oltre che allargare il consiglio d’Amministrazione con due nuove figure. Dal sindaco è arrivato l’ok per l’ingresso di due nuove figure all’interno del cda che si arricchirebbe di un amministratore delegato e un consigliere. I nomi dovrebbe farli sempre il primo cittadino.   tra gli obbiettivi dell’attuale amministratore c’è il ripristino della pianta organica. Con una nuova pianta organica la Ghelas potrebbe accettare nuovi servizi, o comunque espletare al meglio quelle di sua competenza. Insieme all’insediamento di Impianti Srr per lo smaltimento dei rifiuti, il decoro urbano della città forse potrebbe tornare a risplendere.

di Graziano Amato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *