DOMENICO RUSSELLO PRESENTA “C’E’ SEMPRE IL MARE” AL CANALAZZO: “CON SMAF E’ COME TORNARE A CASA”

DOMENICO RUSSELLO PRESENTA “C’E’ SEMPRE IL MARE” AL CANALAZZO: “CON SMAF E’ COME TORNARE A CASA”

Ha scelto di proposito largo Sammito, nel cuore di Canalazzo, per presentare la sua prima fatica letteraria “‘c’è sempre il mare”. Per l’autore e giornalista gelese Domenico Russello  era importante parlare ai gelesi in quel luogo, preso di mira dagli incendiari nelle ultime settimane. Un ritorno a casa per Russello, che le attività dell’associazione le ha sempre seguite da vicino. Da dieci anni racconta la città attraverso la sua attenta penna per “la Sicilia”. C’è sempre il mare è ormai fuori da qualche settimana. Il libro ha riscosso tanto successo, traghettato anche dalle onde dei social da dove arrivano molti apprezzamenti verso l’autore. Con c’è sempre il mare Domenico Russello ha voluto imprimere nero su bianco riflessioni, memorie, storie di personaggi forti, malinconici, autentici. Il protagonista è sempre lui, il mare. Una certezza che accompagna la gente nelle piccole o grandi storie di ogni giorno, facendosi cornice o elemento essenziale di ogni vicenda, filo conduttore di questa raccolta di racconti che spaziano dalle riflessioni sui temi più attuali agli amori, alle violenze, ai turbamenti del cuore e della mente. A Gela Russello gioca in casa, consapevole che per i gelesi il mare rappresenta tutto. La presentazione di ieri è stata anche occasione di confronto su temi come sviluppo economico e prospettive per una città che secondo l’autore qualche speranza di rinascita la conserva, . Le attività dell’associazione Smaf intanto continueranno per tutto settembre.

di Graziano Amato

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *