IL PORTO DI GELA ORA ALL’INTERNO DELL’AUTORITÀ DI SISTEMA PORTUALE DI PALERMO

IL PORTO DI GELA ORA ALL’INTERNO DELL’AUTORITÀ DI SISTEMA PORTUALE DI PALERMO

Stamane a palazzo di città era atteso il sottosegretario al ministero delle infrastrutture Giancarlo Cancelleri per discutere della questione porto ma non solo. Sono stati diversi gli attori chiamati in causa e la notizia portata proprio dal sottosegretario è che il porto di Gela è stato inserito nella rete nazionale, sotto la governances regionale della Sicilia occidentale. Un traguardo importante che per Gela significa soprattutto lo snellimento degli iter burocratici e la certezza di un ruolo di spicco all’interno del palco scenico nazionale. Al livello pratico significa anche la certezza di grossi futuri investimenti da parte dello stato che sta già pianificando la riqualificazione urbana e infrastrutturale del porto rifugio. Per quanto riguarda le caratterizzazione è stato promesso un intervento immediato e l’incontro di oggi è stata anche occasione per discutere dei prossimi progetti che si intendono intraprendere per la città come il progetto pingua sulla qualità dell’abitare.

di Stefano Blanco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *