IL RUOLO DELLE DONNE NELL’ARCHEOLOGIA NARRATO ATTRAVERSO LE ESPERIENZE DI ROSALBA PANVINI

IL RUOLO DELLE DONNE NELL’ARCHEOLOGIA NARRATO ATTRAVERSO LE ESPERIENZE DI ROSALBA PANVINI

Il ruolo delle figure femminili nel mondo accademico e scientifico e in particolare in quello archeologico, questo è il punto di partenza per l’organizzazione di una serie di incontri internazionali che pongono l’attenzione anche sull’onorabile carriera professionale della dott. Ssa Rosalba Panvini. Gli incontri, ospitati all’interno del teatro Eschilo, si svilupperanno in tre diverse giornate con una serie di illustri ospiti che salendo sul palco cercheranno di delineare gli scenari, passati e futuri, dell’archeologia del nostro territorio. La protagonista sarà, appunto, Rosalba Panvini, una figura di spessore nazionale che ha dato e ricevuto molto dalla città di Gela in quanto ex soprintendente per i beni culturali di Caltanissetta. Con un curriculum che lascia di stucco e una carriera sul viale del tramonto ma che non ha intenzione di fermarsi. Gli incontri sono anche un’occasione per far interfacciare i principali attori dello sviluppo economico e culturale gelese, per porre il focus anche sulle possibilità turistiche e di conseguenza lavorative che l’archeologia può portare in città.

di Stefano Blanco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *