INTERDETTO PONTE DI PIANA MARINA, SI PREVEDONO DISAGI. SAMMITO: “PENSIAMO AD INTERVENTI CELERI”

INTERDETTO PONTE DI PIANA MARINA, SI PREVEDONO DISAGI. SAMMITO: “PENSIAMO AD INTERVENTI CELERI”

Questa volta si è agito d’anticipo, per evitare una tragedia. È stato sequestrato, su disposizione del sindaco Lucio Greco, il ponte di piana marina tra Gela e Butera.   l’allarme l’avevano lanciato i residenti di quella zona, frequentatissima d’estate. Foto e video denuncia hanno fatto il giro sui social. Le verifiche di questi giorni hanno accertato uno stato di degrado non indifferente e questa mattina la Polizia Municipale lo ha interdetto al traffico. Seguirà nei prossimi giorni una perizia redatta dai tecnici del comune. Difficile ipotizzare che tutto questo accadrà entro la fine dell’estate. Si preannunciano disagi per chi in quella zona ci vive e lavora, considerando anche la presenza di un frequentato stabilimento balneare. Con l’interdizione di entrambi i lati pare resti soltanto una piccola stradina diroccata per immettersi sulla strada statale 115. Il presidente del consiglio Salvatore Sammito, forse sicuro dell’appoggio che potrebbe ricevere dall’assessore alle infrastrutture Marco Falcone, promette rapidità.

di Graziano Amato

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *