Sul tema delle passerelle denunciato da alcuni residenti di Ospizio Marino l’assessore Ivan Liardi chiarisce

Sul tema delle passerelle denunciato da alcuni residenti di Ospizio Marino l’assessore Ivan Liardi chiarisce

Sul tema delle passerelle denunciato da alcuni residenti di Ospizio Marino, che lamentano che l’Amministrazione avrebbe messo servizi e passerelle su tutto il litorale meno che in quel tratto, l’assessore Ivan Liardi replica: Oggi gli interventi privilegiano soggetti disabili. Siamo riusciti a bloccare 40mila euro che ci ha consentito di potere comprare 500 metri di passarella e di posizionarle la dove negli accessi più usufruiti da persone di handicap in accordo con le associazioni che abbiamo incontrato e Salvatore Murella, componente del comitato di quartiere, il quale è stato d’accordo con la linea prioritaria adottata dall’Amministrazione. Abbiamo dunque posizionato le passerelle li dove più necessario. Se dovesse rimanere qualche metro proveremo a sistemare certamente anche Ospizio Marino. Le discese idonee ai disabili sono posizionate: al lungomare Federico II di Svevia nei pressi del civico 120 e nei pressi del civico 210. A Macchitella via Fontana Rossa. A Roccazzelle ex lido Tamurè  . Al lato del lido Orlando . Anche gli anziani sono all’attenzione dell’Amministrazione.  a breve ci sarà un affidamento per la manutenzione ordinaria generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *