REALIZZATI I LAVORI SULLE PASSERELLE DEL LITORALE MA IL COMUNE “SALTA” LA SPIAGGIA DI OSPIZIO MARINO

REALIZZATI I LAVORI SULLE PASSERELLE DEL LITORALE MA IL COMUNE “SALTA” LA SPIAGGIA DI OSPIZIO MARINO

Sono stati da poco terminati i lavori sulle passerelle del litorale gelese. Dalla conchiglia a Manfria adesso tutte le spiagge godono di passerella per la gioia dei bagnanti. Ma a quanto pare il comune sembrerebbe aver dimenticato la spiaggia di Ospizio Marino per intenderci quella subito prima della conchiglia in prossimità di via Amerigo Vespucci. La cosa ha stizzito non poco i residenti e i bagnanti abituali della spiaggia. Al malessere dovuto alla mancanza della passerella si aggiunge il leggero degrado della scala che porta alla spiaggia, di cui il comune però sembrerebbe già a conoscenza e avendo in programma un piano di riconversione della gran parte delle scale che portano dal lungo mare alle spiagge già in fase di esecuzione da attendersi per il prossimo anno. Infine però ciò che preoccupa i bagnanti soliti frequentare numerosi questa zona della costa gelese è la precarietà del manto di cemento che accosta la spiaggia e che negli anni ha causato episodi di cadute e inciampi e che rappresenta un pericolo per anziani, disabili e persone con problemi deambulatori.

di Stefano Blanco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *