DERATTIZZAZIONE IN RITARDO, RODITORI E BLATTE INVADONO LA CITTA’ TRA L’INDIGNAZIONE DEI RESIDENTI

DERATTIZZAZIONE IN RITARDO, RODITORI E BLATTE INVADONO LA CITTA’ TRA L’INDIGNAZIONE DEI RESIDENTI

La deblattizzatine e derattizzazione della città sembra essere in ritardo. Le segnalazioni di roditori e blatte in giro per le strade di Gela si stanno moltiplicando col passare del tempo. L’assenza di un assessore all’ambiente inizia a farsi sentire e negli uffici di palazzo di città probabilmente stanno cercando di risolvere una situazione ingolfata da mesi. A pagarne sono i gelesi che segnalano quotidianamente la presenza di roditori e blatte che invadono le strade entrando persino in garage e abitazioni con tutto ciò che ne consegue. La paura è ovviamente dovuta al fatto che questi siano animali spesso portatori di malattie e a questo si aggiunge il timore che scaturisce dalla grossa taglia che contraddistingue questi esemplari. La speranza è che anche in assenza di un assessore all’ambiente i cittadini non siano nuovamente costretti a prendersi carico di questa situazione di degrado e a non dovere nuovamente aver a che fare con roditori grossi quanto conigli.

di Stefano Blanco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *