DONNE PROMOTRICI CULTURALI PER VALORIZZARE IL PATRIMONIO TERRITORIALE

DONNE PROMOTRICI CULTURALI PER VALORIZZARE IL PATRIMONIO TERRITORIALE

Si è concluso con una conferenza finale il progetto Pro-Women, promosso dall’associazione Federcasalinghe Gela, obbiettivo famiglia presieduta dall’avvocato Grazia Cannadoro dopo un percorso di  nove mesi. Il corso di formazione è iniziato lo scorso ottobre, legato ai temi dalla comunicazione e del marketing in ambito turistico, contribuendo alla nascita delle figure di tourist-care e assistant-care con l’obbiettivo di creare percorsi di riqualificazione delle donne, figure centrali per la promozione culturale e per la valorizzazione del territorio. Ha moderato la conferenza il giornalista Domenico Russello. Ha relazionato Rita Callegari coordinatrice dei progetti di sviluppo di Federcasalinge, illustrando i lavori del progetto pilota e i percorsi turistici esperienziali ideati per il territorio. Un corso di formazione inteso come un messaggio importante rivolto all’intero territorio con l’obbiettivo di sviluppare una nuova mentalità imprenditoriale, puntando sulle donne del sud come autentiche protagoniste di innovativi percorsi di crescita capaci di arricchire la propria terra d’origine con valide esperienze e concrete opportunità lavorative.

di Graziano Amato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *