GELA FC SI PREPARA AD UNA NUOVA E AVVINCENTE STAGIONE CHE LO VEDRÀ RICOPRIRE IL RUOLO DI OUTSIDER

GELA FC SI PREPARA AD UNA NUOVA E AVVINCENTE STAGIONE CHE LO VEDRÀ RICOPRIRE IL RUOLO DI OUTSIDER

In quel di via Borromini dove nasce la sede del Gela Fc si sente ormai da settimane pianificare sulla stagione entrante. Le aspettative non sono poche, i dirigenti stanno investendo sul progetto. Il primo tassello è stato  assicurarsi un promettente talento locale tra i pali blindando e riconfermando, il giovanissimo, Emanuele Pizzardi, classe 2000, la cui decisione di rimanere con la maglia della sua città nonostante le proposte da Club anche di categorie superiori ha reso la dirigenza orgogliosa. E dopo le due riconferme in attacco con Navanzino e Giaquinta sono arrivati anche importanti rinforzi a centrocampo con un mix tra giocatori esperti e giovani promesse che regalano al Gela Fc il ruolo di outsider per la prossima stagione di promozione. L’outsider è quella squadra con nessuna particolare ambizione di gloria ma che può di certo dar del filo da torcere alle altre squadre e il Gela Fc incarna perfettamente questo ruolo, una rosa competitiva che non ha paura di niente e nessuno. È vero la squadra di mister Evola non parte da favorita del campionato ma non si pone limiti e spera di sorprendere i tifosi regalando loro qualche soddisfazione. La preparazione è ormai alle porte e ai nostri microfoni ha parlato il giovane capitano angelo ascia, centrocampista talentuoso e dalla leadership indiscussa, che a soli 23 anni sta prendendo per mano la squadra.

di Stefano Blanco 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *