DISCESA A MARE PERICOLANTE GIÀ MESSA IN SICUREZZA MA L’INTERVENTO ERA GIÀ STATO PROGRAMMATO DA GIORNI

DISCESA A MARE PERICOLANTE GIÀ MESSA IN SICUREZZA MA L’INTERVENTO ERA GIÀ STATO PROGRAMMATO DA GIORNI

Nemmeno ventiquattro ore fa era stata segnalata una scalinata pericolante che dal lungo mare Federico II di Svevia portava al bagnasciuga. Le pessime condizioni della scala avevano preoccupato i bagnanti che senza quest’ultima si erano visti privati di una discesa sicura in spiaggia. L’intervento dell’Amministrazione è stato a dir poco celere poiché il piano di restauro della scala era già in programma da tempo come ha dichiarato l’assessore Ivan Liardi. L’intervento sembra un po’ un accomodamento che servirà a rendere sicura la scala le cui condizioni però rimangono pessime per questo la cittadinanza è stata rassicurata e l’assessore ha ripromesso che un intervento più incisivo è già stato pensato anche se non potrà essere messo in atto prima del prossimo anno. Intanto i cittadini adesso potranno godersi un servizio utile e indispensabile anche e soprattutto per coloro i quali faticano a deambulare e non potrebbero altrimenti recarsi in spiaggia.

di Stefano Blanco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *