NUOVO APPROCCIO ENI E PROFICUA SINERGIA COL COMUNE COMPENSANO IN PARTE PASSATO DI SFRUTTAMENTO

NUOVO APPROCCIO ENI E PROFICUA SINERGIA COL COMUNE COMPENSANO IN PARTE PASSATO DI SFRUTTAMENTO

I dati sulle malformazioni infantili riportati alla ribalta da l’espresso non sono passati inosservati al gruppo consiliare una buona idea. L’elevata incidenza sul territorio di Gela e le famiglie costrette a viaggi della speranza inducono la politica locale a chiedere un riscatto. Una pacificazione sociale, come la definiscono i consiglieri Sincero e Faraci utile a realizzare un centro d’eccellenza proprio a Gela. Una posizione condivisa anche dal presidente della commissione sanità Rosario Trainito. Per la politica locale il riscatto e la pacificazione sociale passa anche dall’istituzione di un polo universitario in città. Eni infatti ha siglato l’accordo con la kore di enna. Nella sede del Macchitella lab nascerà un corso magistrale di ingegneria per l’ambiente e il territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *