CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE PER IL RECOVERY FUND. SAMMITO: “RISORSE PER IL NOSTRO TERRITORIO”

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE PER IL RECOVERY FUND. SAMMITO: “RISORSE PER IL NOSTRO TERRITORIO”

Il presidente del consiglio Salvatore Sammito ha riconvocato il  monotematico dedicato al recovery fund chiesto settimane fa dai consiglieri firmatari sincero, Faraci, Morselli, Iaglietti e caci e poi ritirato a causa della crisi di governo. La formazione del nuovo esecutivo  e le scadenze del piano finanziario hanno indotto il presidente dell’assise civica a riconvocare la seduta, che si svolgerà in remoto. L’obbiettivo dei firmatari resta sempre lo stesso: capire se i finanziamenti del recovery fund toccheranno anche la provincia di Caltanissetta e la città di Gela. Sono cambiati gli interlocutori, ma non le esigenze del territorio Siciliano. L’Italia aveva già predisposto il recovery plan nazionale,  con il governo conte ii a cui aveva lavorato anche l’ex ministro per il sud nisseno Giuseppe Provenzano. Dopo la crisi tocca all’esecutivo guidato da draghi presentare il programma alla commissione europea. Il nuovo premier ha già affermato di voler partire dalla base del precedente governo, per approfondire e strutturare meglio i progetti per i quali il  paese riceverà oltre 200 miliardi di euro, tra finanziamenti a fondo perduto e prestiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *