Il Lions Club Gela Ambiente Territorio Cultura e il Comitato CRI di GELA, grazie alla disponibilità del dirigente scolastico Dott. UTTILLA, hanno iniziato presso la scuola media E. Romagnoli il progetto di manovre di disostruzione delle vie respiratorie pediatriche, rivolte agli studenti di 22 classi del medesimo istituto .

Un progetto molto importante per le due associazioni . Inserito nel portfolio formativo nazionale della CRI e che Il Multi distretto Italy del Lions Club International il ha denominato “Viva Sofia: due mani per la vita” e dedicato a Sofia, una bimba di Faenza salvata dalla madre grazie alle manovre di disostruzione, mentre per la CRI di Gela dal 2012 ogni lezione è dedicata alla piccola Mariagrazia Lombardo , perché la sua memoria rimanga sempre viva e da Lei nasca un messaggio di vita e ,attraverso i volontari CRI. venga sconfitto il “non sapere”
Questo Service, grazie alle competenze dei formatori della CRI, ha lo scopo di fornire conoscenze e procedure utili a salvaguardare la vita in attesa del personale del 112 insegnando le manovre di disostruzione e le manovre di rianimazione di base, Le competenze sanitarie dei volontari della CRI e dei medici Lions hanno già consentito di proporsi come interlocutore per sensibilizzare, informare e formare genitori, nonni, educatrici delle scuole primarie e degli asili nido e dell’infanzia, studenti delle scuole superiori.

Il “Viva Sofia” quindi come stile di vita, aiuto efficace in caso di emergenza, approccio emozionale all’emergenza: le manovre salvavita dovrebbero essere un patrimonio comune ed i Lions unitamente alla CRI sono ora in prima fila per servire e donare queste competenze alla comunità.

Sono arrivate infatti testimonianze di bambini che si sono salvati dal soffocamento grazie a manovre salvavita imparate durante un corso come quello che oggi ha preso il via. Ancora una volta due grandi associazioni come il Lions International e la Croce Rossa Italiana, unite per il bene e la salvaguardia della salute comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com