Ancora numeri in calo a Gela nelle ultime 24 ore secondo l’ultimo bollettino diramato dall’asp: sono 7 i nuovi pazienti gelesi  posti in isolamento domiciliare. Purtroppo in città si registra un decessimo, la 55esima vittima dall’inizio dell’epidemia. Sono 21 invece i guariti. Intanto il numero degli attualmente positivo è sceso a quota 406. 375 restano in isolamento domiciliare, 26 ricoverati in malattie infettive, 2 in terapia intensiva e 3 ancora in altri presidi ospedalieri della regione. Numeri in calo anche nel resto della provincia: 6 i nuovi pazienti niscemesi posti in isolamento domicilare, 3 quelli nisseni, 4 quelli di San Cataldo, 

———————————————————————————————————————————————————————

Continua intanto la campagna di prenotazione vaccini per gli over 80: .  da  quando è stata avviata  si sono prenotate 76. 041 persone: il 90% via web, il resto tramite call center. L’86% dei prenotati ha un’eta compresa tra gli 80 e gli 89anni mentre il 14% tra i 90 e i 99 anni. Palermo, catania e Messina sono le province in cui si è registrato il maggior numero di soggetti prenotati. In provincia di Caltanissetta  al momento sono state registrate 3186 prenotazioni presso i centri vaccinali, 456 invece a domicilio. Intanto anche nell’isola arrIvano le prime dosi del vaccino astra zeneca. Per il mese di febbraio sono attese 102. 900 dosi. In questa prima fase, la priorità sarà data agli appartenenti alle forze dell’ordine e al personale della scuola. In Sicilia, al momento, sono state vaccinate 113. 467 persone, di cui 97. 848 hanno già completato il richiamo, una percentuale quindi dell’86, 2 per cento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com