In attesa che i lavori di riqualificazione di  viale mediterraneo vengano completati il soroptimist si è portato avanti. E’ stata adornata la scalinata del belvedere che collega il lungomare al centro storico. Il club di Gela ha formalmente consegnato, come recita il titolo stesso dell’iniziativa, “un dono alla città. Via teline, è stata ripulita e adornata con vasi  curati dal sig. Salvatore migliore. L’idea, come ha spiegato la presidente del soroptimist, Giusi Argento, è nata diverso tempo fa, ma più di una volta ci si è visti costretti a rimandare causa covid. La collaborazione, però, non è mai venuta meno e ieri la scalinata è diventata il simbolo di quell’auspicato contributo, che la  presidente argento, “ha definito finalizzato a rendere più bella e accogliente la città.  le piante che il sig. Migliore ha scelto per abbellire la scalinata, nella quale sono state apposte anche delle targhe, sono della famiglia della sansevieria, piante grasse mediterranee perfettamente compatibili con l’ambiente circostante e molto resistenti, che, con il tendere verso l’alto delle foglie, danno un senso di eleganza e riprendono il movimento in verticale dei vasi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com