I dati dei contagi in città non accennano ad allentare né a scendere, nonostante diverse raccomandazioni da parte dell’amministrazione comunale che ha dovuto mettere in atto scelte difficili e spiacevoli come la zona rossa, attraverso l’ordinanza comunale, per garantire la sicurezza della salute dei cittadini in primo luogo. Una città che mai si sarebbe aspettata di affrontare situazioni di criticità tale da aspettarsi numeri cosi elevati e purtroppo anche numerosi decessi. L’amministrazione ha incontrato in videoconferenza, la giunta e il presidente del consiglio accogliendo le richieste delle associazioni di volontariato che hanno operato nel territorio in tempi di pandemia aiutando la popolazione. Diversi i temi affrontati nel corso della riunione e criticità emerse a partire da quella del mancato ritiro dei rifiuti nelle case dei soggetti positivi in isolamento domiciliare. Altra emergenza è quella abitativa dove i soggetti in isolamento non hanno un’abitazione che permetta di staccarsi dal loro nucleo familiare. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com