“IDLIB È ALLE PORTE” IL SECONDO ROMANZO DI DI CAUDO, AMBIENTATO NEL MEDIO-ORIENTE

“IDLIB È ALLE PORTE” IL SECONDO ROMANZO DI DI CAUDO, AMBIENTATO NEL MEDIO-ORIENTE

Presentazione del libro IDLIB è alle porte, al tempo del coronavirus. è il secondo romanza di martino di caudo, giornalista e scrittore di Caltagirone. Un romanzo ambientato del medio-oriente, relativamente ai fatti accaduti, nello specifico la guerra in Siria, i terroristi, la jihad, la fame, le bombe, la morte, sono fatti proiettati nella realtà vissute in pieno dal protagonista del libro, “saverio che con il suo carattere determinato riesce a trarre benefici da quella realtà’ piuttosto devastante. IDLIB è alle porte e’ il secondo romanzo di martino di caudo, giovane avvocato, giornalista e scrittore calatino che non ha ancora inaugurato la presentazione del suo nuovo libro a causa del covid-19 ma che certamente farà una volta usciti da questa brutta cronaca. Un romanzo ambientato del medio-oriente, relativamente ai fatti accaduti, nello specifico la guerra in Siria, i terroristi, la jihad, la fame, le bombe, la morte, sono fatti proiettati nella realta’ vissute in pieno dal protagonista del libro, “saverio che con il suo carattere determinato riesce a trarre benefici da quella realtà’ piùttosto devastante. nonostante l’ambientazione quasi surreale, di uno scenario di guerra, in un mondo in cui bisogna riflettere molto, dove la perdizione di se stessi, l’apocalisse delle bombe e del terrorismo, il giovane protagonista del libro riesce a trarre benefici da quella realtà riuscendo a risolvere parti della sua complessità con aneddoti quasi giocosi. Martino, successivamente a una esperienza come tutore legale di minori stranieri non accompagnato, ha scelto di ambientare la sua creatività da scrittore nel medio-oriente. progetti futuri per il giovane scrittore di caudo sono diversi, ha già iniziato a scrivere il terzo romanzo con l’augurio di riuscire a trasmettere messaggi e raccontare storie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *