ANCORA STOP A MERCATO E MERCATINO, NON CI STANNO GLI AMBULANTI, ”NON SI COMBATTE COSI IL CONTAGIO”

ANCORA STOP A MERCATO E MERCATINO, NON CI STANNO GLI AMBULANTI, ”NON SI COMBATTE COSI IL CONTAGIO”

ANCORA UN’ALTRA SETTIMANA DI STOP PER IL MERCATO SETTIMANALE DI MARCHITELLO E QUELLO RIONALE DI VIA MADONNA DEL ROSARIO. CON LA FIRMA DELLA NUOVA ORDINANZA E’ STATA DISPOSTA ANCHE LA CHIUSURA DELLE DUE AREE CHE PER LA TERZA SETTIMANA CONSECUTIVA RESTERANNO VUOTE. LA CONTRAPPOSIZIONE TRA AMBULANTI E AMMINISTRAZIONE RESTA FORSE IL NODO PIÙ CRITICO CHE LA GIUNTA DOVRA’ AFFRONTARE NEI PROSSIMI SEI GIORNI. LO STOP ALLE BANCARELLE ERA GIA’ ARRIVATO NELLE SCORSE SETTIMANE. POI IL DIETROFRONT DI GRECO AVEVA RIACCESO UN BARLUME DI SPERANZA PER GLI AMBULANTI CHE ANCORA UNA VOLTA AUTOTASSANDOSI HANNO PROVATO A FAR RISPETTARE LE MISURE DI SICUREZZA NELLE AREE MERCATALI. LO SCORSO 16 NOVEMBRE ARRIVO’ UNA INVERSIONE DI ROTTA, GETTANDO NELLO SCONFORTO I COMMERCIANTI CHE NON GODONO DI ALCUN SUSSIDIO. INFINE, LA NUOVA DOCCIA GELATA, CHE QUESTA MATTINA LI HA INDOTTI AD INSCENARE UNA NUOVA PROTESTA DAVANTI PALAZZO DI CITTA’. SEMBRA CHE LA DECISIONE ANCHE QUESTA VOLTA NON SIA STATA VALUTATA INSIEME A CONFESERCENTI, CHE ALL’OSCURO DI TUTTO E’ VENUTA A CONOSCENZA DELLA NOTIZIA SOLTANTO NEL TARDO POMERIGGIO DI IERI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *